Biblioteca Malatestiana
Social

Cataloghi
Cataloghi
+ informazioni
Catalogo aperto dei manoscritti Malatestiani
Catalogo aperto
dei manoscritti
Malatestiani
+ informazioni
Biblioteca Malatestiana
www.malatestiana.it

Cerca
Comune di Cesena
Comune di Cesena
Visite guidate
Visite guidate
+  informazioni
La Malatestiana
La Malatestiana
+  informazioni
La Malatestiana Ragazzi
La Malatestiana Ragazzi
+  informazioni
Cinema, musica e fumetti
Cinema, musica e fumetti
+  informazioni
Gionata Xerra. Travellers
Biblioteca Malatestiana

Esperienze, racconti, immagini, sguardi
29 luglio - 11 ottobre
Acireale, Galleria Credito Siciliano

Si potrebbe affermare che la mostra di Gionata Xerra che la Galleria del Credito Siciliano di Acireale propone dal 29 luglio all’11 ottobre 2014 è una esposizione dedicata certo ai viaggiatori, alle loro esperienze, racconti, immagini, sguardi, ma anche in un certo modo dedicata al fascino misterioso della valigia. Almeno così la descrive in catalogo Fulvio Scaparro che subito dopo, richiamando Alberto Savinio, ricorda che “chiarire un mistero è indelicato verso il mistero”.

continua  continua la lettura
condividi   condividi
Moses Levy. Luce marina
Biblioteca Malatestiana

Una vicenda dell’arte italiana 1915-1935
5 luglio – 19 ottobre 2014
Viareggio, Centro Matteucci per l'Arte Moderna

Un’eccezionale quanto ragionata selezione di opere degli anni 1915-1935 punta a rievocare la Viareggio cosmopolita, magica e gaia di quel ventennio, eletta a luogo d’ispirazione, di passatempi e svaghi dall’elite culturale. Ed è in questo scenario, dove tutto è armonia, bellezza e “joie de vivre”, definito da D’Annunzio “il più bello dell’universo”, che la fervida fantasia di Moses Levy si alimenta, facendo rivivere sulla tela le sfumature del mare, il bianco candente degli ombrelloni, e i costumi variopinti delle bagnanti.

continua  continua la lettura
condividi   condividi
La grande abbuffata
Biblioteca Malatestiana

Nella storia del cinema il cibo è spesso presente: è occasione di incontri, dialoghi, litigi, amore o addirittura morte; a volte la sua presenza appare discreta, a volte, e sempre più spesso negli ultimi anni, il cibo e la cucina prendono prepotentemente il posto di protagonista.

continua  continua la lettura
condividi   condividi
Di che gusto sei?
Biblioteca Malatestiana

In occasione della mostra “Di che gusto sei?” allestita in Biblioteca Malatestiana e nel Foro Annonario di Cesena dal 18 luglio al 31 agosto, proponiamo una serie di letture incentrate sul tema del cibo e del gusto.

continua  continua la lettura
condividi   condividi
Piazze di cinema 2014
Biblioteca Malatestiana

In occasione di Piazze di cinema, la manifestazione che dal 15 al 24 luglio trasformerà le piazze del centro storico in suggestive platee a cielo aperto, dedichiamo una bacheca ad alcuni degli ospiti:

continua  continua la lettura
condividi   condividi
mercoledì 16 luglio
Biblioteca Malatestiana

Sueño de infancia
Dove sognano i bambini

Biblioteca Malatestiana Ragazzi, ore 18.00

Inaugurazione della mostra
16 luglio - 30 settembre

 

Autore: Sergio Vergara

Quando lo spettatore incontra l’opera di Sergio Vergara, la prima cosa che si stampa nelle sue pupille è una grata sensazione di allegra simpatia, molto simile a quella che percepiamo di fronte a un sincero sorriso

continua  continua la lettura
condividi   condividi
Passione e sacrificio
Biblioteca Malatestiana

Storie di sport e di campioni

La nuova vetrina in Malatestiana

continua  continua la lettura
condividi   condividi
Da Rauschenberg a Jeff Koons
Biblioteca Malatestiana

Lo sguardo di Ileana Sonnabend
Dal 31 maggio al 4 gennaio 2015
Ca’ Pesaro, Venezia

Concessa nel 2013 in deposito a lungo termine alla Fondazione Musei Civici di Venezia, la Sonnabend Collection ha trovato nella Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro la sua “casa europea”, rappresentando una ricchezza d’inestimabile valore culturale per la città.

continua  continua la lettura
condividi   condividi
La Gloria dei Vinti. Pergamo, Atene, Roma
Biblioteca Malatestiana

18 aprile – 7 settembre 2014
Roma, Palazzo Altemps

Rappresentano l’immagine dei vinti più nota della storia dell’arte. Le forme dei loro corpi sono state replicate non solo nell’antichità, ma anche nella pittura rinascimentale e nella scultura barocca. I vinti sono i galatiil popolo più potente e bellicoso che allora viveva in Asia” come scriveva Polibio, sconfitti dal re greco Attalo I nel 240 a.C., ai quali il tempo ha restituito fama.

continua  continua la lettura
condividi   condividi
   
   
torna in alto Top
 
links              copyright              statistiche
  Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! © Istituzione Biblioteca Malatestiana / p.iva 00143280402